Laura, Cara “Signora della Moda”,


Laura, Cara “Signora della Moda”,

Ma anche e soprattutto una grande Signora della vita. Questo è quello che mi sento di dirti nel salutarti perché è quello che ho sempre pensato di te.Ho avuto la fortuna di fare un percorso della mia vita lavorativa, collaborando con te, realizzando i gioielli per le tue sfilate. Ricordo i rientri dei tuoi viaggi da New York oppure dall'Asia con i bijoux antichi che acquistavi nei mercatini per le tua collezione privata, che erano molto utili per le nostre ricerche sui materiali, sulle forme. Ispirazioni che venivano anche dai libri, per la sfilata di Balla per esempio, artista futurista che amavi. Arte e Moda, abbinamenti sempre presenti nelle tue raffinate collezioni. Le belle chiacchierate con il tuo amato Gianni per l'emozione di affrontare nuovi mercati, la prima sfilata in Cina di un Brand Italiano, un grandissimo successo della “Regina del Cachemire”, e poi la Russia, un continuo inanellarsi di successi per la nostra Moda. Ricordo con piacere il profumo dei biscotti fatti in casa che mi offrivi quando venivo al tuo Castello, un modo di farmi sentire uno di casa, con la tua classe, signorilità e grande cultura.

Un caro saluto, “Signora della Moda”.

Enny Monaco

Tags:
  Enny Monaco © 2017 - P. IVA: IT 05980200827  |  Realizzazione Siti E-Commerce